Il Mio Purgatorio

Il Paradiso Terrestre: meta o partenza?

Sabato 6 maggio

Curia Vescovile, Salone dei Vescovi

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria.

Il Paradiso Terrestre: meta o partenza?

con Stefano Mascetti (insegnante di lettere) Giovanna Leardini (Plastic Free Verona)

Il viaggio dell’uomo inizia in un giardino chiamato Paradiso, un luogo di bellezza e armonia (Gen 2,8-15). Una condizione che l’uomo perde e che desidera intimamente ritrovare. Anche Dante aveva questo desiderio e seguirà Virgilio per il cammino che dagli inferi lo porterà fino alla cima del Purgatorio e ad attraversare la fitta e rigogliosa foresta dell’Eden (Purgatorio XXVIII). E il suo viaggio non era ancora finito… Ma questo desiderio è un punto di arrivo o di partenza? Per avere un futuro paradisiaco la chiave è sporcarsi le mani, oggi.